Calcio dilettanti – Promozione : Le vittorie di Borgo San Donnino e...

Calcio dilettanti – Promozione : Le vittorie di Borgo San Donnino e Piccardo Traversetolo

1195
0
CONDIVIDI

CALCIO DILETTANTI 

Vittoria  per il Borgo San Donnino, in zona Cesarini; infatti gli uomini di mister Simone Bertani, che ritornano a disputare le partite casalinghe a Salsomaggiore dopo le esperienze in quel di Soragna e Noceto, riescono a battere l’ostica Marzolara nei minuti finali quando bomber Luca Montali con esperienza e mestiere si procura un calcio di rigore che poi realizza con freddezza. L’attaccante del Borgo per tutta la partita era stato preso di mira dai supporters marzolaresi che dalla tribuna gli urlavano “Torna a giocare nel Ghiare” dopo il goal l’attaccante si è tolto la maglia ed ha esaltato in maniera veemente contro questi ultimi e l’arbitro Donno di Piacenza ha dovuto estrarre il cartellino giallo e poi l’allenatore l’ha sostituito per evitare guai più grossi.

PICCARDO TRAVERSETOLO  

Dopo il pareggio casalingo con la Castellana, la Piccardo si presenta a Sorbolo per affrontare una Biancazzurra rimaneggiata che presenta il neoacquisto Manuel Saccani in panchina. Mister Dall’Asta cambia gli interpreti sugli esterni schierando Mantelli e Nardi, esordio tra i pali per il giovane Cavallini. Al 7’ sventagliata di Pioli per Nardi, il traversone immediato raggiunge Mantelli la conclusione ravvicinata trova un reattivo Fava, riprende Guareschi la respinta, ma ancora il portiere di casa si fa trovare pronto e devia di pugno. Al 12’ Mantelli allunga per Attolini che tira di prima intenzione sul primo palo, ma Fava ancora una volta respinge in angolo. Al 19’ ancora Attolini che si libera sulla destra saltando netto Dalcielo e calcia un forte rasoterra diagonale che colpisce il palo interno. Al 22’ Nardi si invola verso la porta di casa, affrontato da Bianchi viene steso; rigore netto che Pioli trasforma spiazzando Fava. Dopo il meritato vantaggio la Piccardo concede l’unica occasione ai padroni di casa, Morini sul filo del fuorigioco prende d’infilata la difesa giallonera e si presenta solo davanti a Cavallini, il tiro di collo pieno colpisce la traversa.

Nella ripresa al 3’ un positivo Attolini si produce in una azione personale sulla destra, il traversone rasoterra è pericoloso e mette in difficoltà la difesa di casa che riesce nell’anticipo su Tanzi. Al 18’ Nardi servito da Opoku tenta la deviazione volante, ma il tocco e debole e centrale. Al 22’ Opoku crossa dalla destra, Nardi prolunga di testa per Attolini che sul secondo palo piazza in porta di testa per il raddoppio. Al 36’ altra grande parata di Fava che toglio dall’incrocio la punizione dal limite del neo entrato Dall’Aglio. Al 42’ Spadacini prende d’infilata la difesa di casa e piazza il 3 a 0. Nel recupero la Piccardo dilaga con Dall’Aglio che dal limite piazza all’incrocio di destro sull’assist di Ferrarini.

Buona prova dei gialloneri che conquistano la prima vittoria del campionato, per la Biancazzurra saranno altre le partite che contano.  Nella prossima giornata spicca il derby parmigiano Picardo-Borgo San Donnino.

Gi. Dl.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: