A Parma il grande tennis: sabato 22 le finali del WTP 250...

A Parma il grande tennis: sabato 22 le finali del WTP 250 Emilia Romagna, e l’inaugurazione del ATP 250 open maschile

821
0
CONDIVIDI

A Parma il grande tennis: sabato 22 le finali del WTP 250 Emilia Romagna, e l’inaugurazione del ATP 250 open maschile.

Tra gli sponsor Barilla e Diamond Life.

Grande tennis a Parma, con le sfide delEmilia-Romagna Open maschile, torneo ATP 250 organizzato da MEF Tennis Events al President Tennis Club Parma. Le qualificazioni iniziano sabato 22 maggio, giornata inaugurale della manifestazione del massimo circuito internazionale tennistico, mentre la finaleè in programma sabato 29 maggio.

Grandi aziende parmigiane sono gli sponsor principali per questo evento di calibro internazionale, per dare il massimo performance ai tennisti ed al pubblico, Diamond Life, l’unico sponsor ammesso della categoria integratori sportivi, è attivamente presente seguendo da vicino l’integrazione nutrizionali per il benessere di sportivi e non solo.

Parma e le sue aziende al centro anche del torneo WTP 250 organizzato da MEF Tennis Events al Tennis Club Parma. Le qualificazioni sono iniziate sabato 15 maggio, giornata inaugurale della manifestazione del massimo circuito internazionale tennistico, mentre la finale è in programma sabato 22 maggio. Dove Barilla segue lalimentazione delle atlete attraverso il coinvolgimento degli chef che, direttamente allinterno della “bolla”, cucineranno a vista un primo piatto di pasta presentando anche gli ultimi lanci dellofferta Barilla, come la pasta 100% grano italiano.

A guidare il main draw sarà il padrone di casa Lorenzo Sonego, fresco vincitore dell’ultimo ATP 250 giocato in Italia, quello di Cagliari

Presenze da sottolineare quelle di John Isner, Richard Gasquet, Frances Tiafoe, del giovane figlio d’arte Sebastian Korda e del nostro Stefano Travaglia che dopo Melbourne vuole riassaporare il gusto di una finale in un torneo per lui alla portata. Ovviamente il tutto in attesa delle wild card pronte a sparigliare le carte in tavola, ma per quelle ci sarà tempo.

Chi arriverà in finale? Chi conquisterà il torneo? Non resta che seguire le sfideperchè per alcuni giorni ancora, Parma sarà città di grande tennis.

L’ingresso è infatti riservato ai soci del tennis club, dove Diamond Life offre in esclusiva un controllo BIA in 30 secondi fornisce una mappa della nostra situazione e condizione fisica. Con i risultati forniti di INBODY770 alla mano, e la consulenza nutrizionale del comitato scientifico di DiamonD Life, una schiera di professionisti rinomati e di decennale esperienza, per dare un metodo nutrizionale equilibrato, sano e su misura per noi?

Marco Bosi, vicesindaco di Parma: “L’Emilia-Romagna Open è per la nostra città una grande opportunità. È il coronamento di un percorso triennale di crescita che ha portato il nostro territorio a vivere il grande tennis. Eventi come questo ci aiutano a raggiungere due grandi obiettivi: da un lato quello di essere da stimolo per i nostri giovani, che proprio guardando i campioni scelgono di praticare uno sport. Oggi più che mai, dopo un anno terribile, abbiamo necessità di recuperare i nostri ragazzi e riportarli a fare sport. Il secondo obiettivo, invece, è quello di promuovere il nostro territorio nel resto del mondo, ed eventi come questo hanno una forza mediatica straordinaria. Ci sarà ovviamente un pizzico di rammarico per non poter condividere appieno queste due settimane con tutti i parmigiani e più in generale gli appassionati di tennis che avrebbero voluto vivere l’evento di persona, ma è doveroso fare tutto con la massima prudenza, con la speranza che questo torneo l’anno prossimo, finalmente, possa essere una grande festa per tutta la città“.

Giammaria Manghi, capo segreteria politica della Presidenza della Giunta, ha dichiarato: “È veramente un risultato eccezionale essere riusciti ad abbinare allAtp 250 maschile, in programma dal 22 al 29 maggio al President Club e un Wta 250 femminile, realizzando, tra Montechiarugolo e Parma, un combineddi eventi sportivi di valore internazionale e di grande prestigio. In particolare, il Wta fornisce una vetrina speciale allo sport femminile con un main draw di rango assoluto che è garanzia di grande spettacolo.

Continua così il grande impegno della Regione Emilia-Romagna sulleventistica sportiva di alto livello finalizzata anche alla promozione territoriale, che abbraccia tante discipline, senza dimenticare lattenzione riservata alla dimensione inclusiva dello sport”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: