Bocconi avvelenati al Parco Martini, proprietari di cani in allarme a San...

Bocconi avvelenati al Parco Martini, proprietari di cani in allarme a San Lazzaro

584
0
CONDIVIDI

Allarme bocconi avvelenati al Parco Martini, in zona San Lazzaro, dove un cane ha rischiato di morire dopo aver ingerito qualcosa trovata nell’erba. L’animale, che era a spasso con la proprietaria, ha subito accusato un grave malore ed è stato necessario ricoverarlo con la massima urgenza in una clinica veterinaria. Le condizioni sarebbero gravi, ma grazie al tempestivo intervento il cane dovrebbe superare questo momento.

Dell’episodio sono stati avvertiti gli agenti della Polizia municipale, prontamente arrivati sul posto per recintare la zona e attaccare i soliti avvisi ai padoni di animali d’affezione. Gli agenti hanno anche recuperato delle esche presumibilmente avvelenate, inviate ai servizi competenti dell’Ausl per accertarne natura e contenuti.

E’ la seconda volta in meno di un anno che nella zona del Parco Martini si verifica l’avvelenamento di un cane.

Nessun commetno

Lascia una risposta: