Salsomaggiore: picchia la madre per avere i soldi per la droga, condannato...

Salsomaggiore: picchia la madre per avere i soldi per la droga, condannato a 32 mesi

801
0
CONDIVIDI

Picchiava la madre pretendendo che la donna gli desse i soldi per comprarsi la droga. È questo il calvario che per ben cinque anni si è consumato in una famiglia di Salsomaggiore. Tutto è finito quando la vittima a seguito delle quotidiane percosse del figlio si è dovuta recare in ospedale, poi non ha retto più e lo ha denunciato.

Dalle indagini è emerso anche che l’uomo, di nazionalità italiana, oltre alla madre aveva usato violenza anche contro altri parenti. La vicenda ha avuto inizio nel 2012 ed è terminata solo qualche mese fa. Oggi l’uomo ha chiesto il giudizio abbreviato, rito che non prevede l’audizione di testimoni  e che gli ha dato diritto ad uno sconto di pena. Il giudice per l’udienza preliminare Sara Micucci lo ha condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione.

Salvatore Pizzo

Nessun commetno

Lascia una risposta: