Ladri in via Sidoli: forzate tapparelle blindate e rubati gioielli

Ladri in via Sidoli: forzate tapparelle blindate e rubati gioielli

937
0
CONDIVIDI

Famiglia in vacanza per un paio di giorni, ladri in casa a caccia di soldi e gioielli. Dei primi non ne hanno trovato, di preziosi invece ne hanno portati via diversi. E’ accaduto giovedì sera vero le 19 in un appartamento al piano rialzato, tra via Sidoli e via XXIV Maggio. Ad accorgersi di quanto stava accadendo, il vicino di casa che – insospettito dai rumori – ha subito chiamato il figlio della coppia. Ma al suo arrivo dei ladri non c’era traccia. C’era invece un disastro in casa.

I malviventi, sicuramente almeno due, sono entrati in azione verso le 19, quando l’oscurità consente loro di agire senza dare troppo nell’occhio. Dopo aver raggiunto il balcone al piano rialzato della palazzina, hanno forzato la tapparella blindata di una porta finestra e rotto il vetro. Una volta in casa è iniziata l’accuratissima “perquisizione” che non risparmiato mobile o cassetto. Tutto a soqquadro come se fosse passato un tifone. Alla fine i ladri hanno arraffato i pochi gioielli e ori presenti, allontanandosi in tutta fretta. Il bottino ammonterebbe ad alcune migliaia di euro, ma i ricordi che ciascun gioiello rappresentava non hanno prezzo.

Nessun commetno

Lascia una risposta: