Salsomaggiore: Comune e Bonifica decidono gli interventi sul territorio

Salsomaggiore: Comune e Bonifica decidono gli interventi sul territorio

218
0
CONDIVIDI
Fabrizio Useri, Filippo Fritelli e Luigi Spinazzi

Confronto fra il Consorzio della Bonifica Parmense e il Comune di Salsomaggiore per vfare il punto sulle necessità del territorio. A comporre il puzzle degli interventi, il sindaco Filippo Fritelli e i vertici della Bonifica, ovvero il presidente Luigi Spinazzi e il direttore generale Fabrizio Useri, alla presenza dei rispettivi uffici tecnici. Tutto inserito nell’agenda del Consorzio di Bonifica per l’avvio delle attività del 2018, ma l’occasione è servita anche per analizzare quanto già realizzato.

Fritelli ha subito segnalato l’esigenza di intervenire su Viale Porro, arteria salsese d’intenso traffico veicolare e di grande utilità viaria che, a causa del progressivo fenomeno di dissesto idrogeologico degli ultimi mesi, mostra oggi chiari segni di cedimento di alcuni tratti della carreggiata e del versante che attraversa; la strada che conduce al cimitero del paese è infatti quotidianamente molto frequentata e l’opera di sistemazione da parte del Consorzio sarebbe provvidenziale in questo momento. Il tecnico consortile geometra Carlo Leccabue, coordinato dal responsabile area tecnica ingegner Mario Cocchi, eseguirà i rilievi del caso insieme ai tecnici comunali e poi si procederà alla stesura di una immediata tabella cronologica per le diverse fasi di lavorazione che si svolgerebbero comunque a partire da questa primavera per concludersi entro l’estate.

Altra sistemazione di sicura evidenza è quella che completerà la possibilità di utilizzo della strada della Busa via di collegamento con frazioni densamente abitate come Salsominore e San Nicomede che giunge fino al Podere Millepioppi. Su questa via, storicamente sottoposta a fenomeni franosi, il Consorzio ha già effettuato interventi particolarmente importanti nel 2017 e le ulteriori attenzioni mirate con opere di inghiaiature, drenaggi e consolidamento degli attraversamenti ne consentiranno il pieno uso per la cittadinanza. Un’altra attività di completamento dei lavori avviati sarà quella relativa alla sistemazione del collegamento viario antistante il cimitero di Tabiano in strada Boffalora-Tabiano, anche in quest’area nella parte iniziale un movimento franoso ne minaccia ed ostacola la funzione. Opere minori in via di definizione anche nella frazione di Cangelasio.

La collaborazione con le amministrazioni comunali – ha commentato Luigi Spinazzirappresenta una delle nostre principali linee guida gestionali. A Salsomaggiore il lavoro fatto fino ad ora è stato proficuo e proseguire con altri investimenti è per noi motivo di soddisfazione”. Dello stesso avviso anche il primo cittadino Filippo Fritelli: “Il Consorzio di Bonifica darà risposte concrete ad alcune esigenze che si sono manifestate nell’ultimo periodo e per noi la partnership collaborativa è fondamentale. Il nostro territorio collinare soffre periodicamente di dissesto idrogeologico diffuso e le risposte alla cittadinanza sono proprio i lavori e le opere sulle strade”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: