18 e 25 Novembre – Ghosthunters e notte horror “Resident Evil 1969!”...

18 e 25 Novembre – Ghosthunters e notte horror “Resident Evil 1969!” al Castello di Bardi

602
0
CONDIVIDI

Due fine settimana di grande suspance e divertimento al Castello di Bardi: una caccia ai fantasmi a fianco dei famosi ghosthunters e una notte horror in piena regola sono le proposte dell’antica residenza dei Landi.

Sabato 18 novembre, dalle 21, una grande indagine paranormale in compagnia di celebri ghosthunters. Per la speciale occasione, i cosiddetti “cacciatori di fantasmi” sceglieranno a sorte 5 persone, che potranno vivere, da protagonisti, l’appassionante ricerca, muovendosi insieme agli esperti. Le persone che parteciperanno alla visita notturna avranno la possibilità di seguire i cacciatori di fantasmi lungo tutto il percorso e di assistere al loro operato. E vedere in funzione i loro sofisticati strumenti per il rilevamento dei campi elettromagnetici, della temperatura e le telecamere a infrarossi per documentare eventuali manifestazioni paranormali. Per info e prenotazioni: 0525.733021 – 380.1088315; www.castellodibardi.it.

Sabato 25 novembre, invece, torna un imperdibile appuntamento per gli amanti del brivido e dell’adrenalina: la notte horror dal titolo Resident Evil 1969! Un gioco di ruolo che prende spunto da un racconto del terrore e che calerà i partecipanti in un clima da brivido, ansia, paura, ma al tempo stesso coraggio e intraprendenza tra gli antri nascosti e lungo i bui corridoi della fortezza che domina la Valceno. 1969 è la data in cui si svolgerà la serata: sono gli anni della rivoluzione sociale, culturale e tecnologica, in cui il mondo intero è in corsa sfrenata verso il futuro. Un futuro in cui incombe l’ombra della guerra. Mentre nella giungla del Vietnam si combatte una guerra senza pietà, nel cuore dell’Europa si combatte una fredda e silenziosa guerra senza quartiere. Una guerra che sta per generare mostri capaci di inghiottire l’umanità in un baratro senza ritorno. Mostri noti come lo spettro di un imminente olocausto nucleare e mostri ancora ignoti… che aspettano nell’ombra il momento giusto per balzare fuori. Tra armi batteriologiche e ingegneria genetica, chi riuscirà a salvarsi, trovando la via d’uscita? L’evento è riservato a un pubblico adulto e non è consigliato ai deboli di cuore. Prenotazione obbligatoria: 0525733021 o 3801088315 – info@castellodibardi.info).

Nessun commetno

Lascia una risposta: