Via Trento: colpo grosso a Banca Monte, almeno 6 rapinatori arrivano dalle...

Via Trento: colpo grosso a Banca Monte, almeno 6 rapinatori arrivano dalle fogne

1402
0
CONDIVIDI

Rapina da telefilm americano nel pomeriggio alla filiale di Banca Monte del gruppo Intesa, all’angolo tra via Trento e via Venezia, in azione una banda ben organizzata arrivata dalle fognature. I malviventi si sono fermati in banca per almeno due ore, ripulendo il caveau dell’istituto di credito. Aperte anche le cassette di sicurezza, molte delle quali ripulite del loro contenuto. Il bottino è ingentissimo, ben oltre 100 mila euro. Ma è difficile quantificare il tutto, in attesa di definire cosa è stato rubato nelle cassette di sicurezza.

Rapinatori in azione verso le 16 (la banca chiude alle 16.15), quando nei locali c’erano una decina di clienti oltre agli impiegati. Ad agire una banda di almeno 6-7 persone armate di pistole. Due sarebbero entrati dalla porta principale come clienti, gli altri sono arrivati attraverso la fognatura sorprendendo tutti alle spalle. Con perfetto accento italiano, i rapinatori hanno intimato ai presenti di restare calmi perché non avrebbero fatto del male ad alcuno.

Subito dopo hanno preso di mira le casse e il caveau di Banca Monte, fino a raggiungere le cassette di sicurezza dei clienti. Tutto è stato rovesciato in capienti borsoni, poi la fuga sempre attraverso le fogne. Tutto è durato circa 2 ore, durante le quali tutti sono rimasti immobili per evitare spiacevoli incidenti. Soltanto dopo la fuga dei rapinatori è scattato l’allarme, sul posto sono arrivati i Carabinieri per avviare le indagini. Dei rapinatori ormai nessuna traccia. Si cercano indizi attraverso le tracce biologiche, le immagini della videosorveglianza e le indicazioni che possono venire dai testimoni.

Di certo si può dire che non si tratta di sprovveduti, ma di veri professionisti della rapina che, non è escluso, hanno potuto contare sul supporto di qualcuno che ben conosceva i locali della banca.

Nessun commetno

Lascia una risposta: