18 Settembre – Al via il Parma music film festival, ecco il...

18 Settembre – Al via il Parma music film festival, ecco il programma

809
0
CONDIVIDI

Prende il via domani, lunedì 18 settembre, il Parma international music film festival, il concorso cinematografico dedicato alla musica, giunto alla quinta edizione. L’inaugurazione sarà alle 18 alla Casa della Musica di Parma con un cameo musicale dal titolo “Ciak Melody” – Roberto Vignoli,
saxofono e Iulia Relinda Ratiu, pianoforte. Alle 20,30 le proiezioni dei  film partiranno con il cortometraggio Nga ferri në ferr”  (“From hell to
hell ) di  Ermir Destani (fuori concorso), la vera storia dell’albanese Beqir Xhepa. Un film documentario che racconta la storia di un uomo imprigionato da entrambi i sistemi, dalla Germania nazista e dal regime comunista in Albania. Beqir Xhepa, salvato per miracolo dal campo di concentramento di Mauthausen, trascorre più di 8 anni di prigionia nel suo paese, Albania. Il documentario richiede una riflessione sugli orrori e le somiglianze dei regimi totalitari, nello spezzare le vite ed i sogni delle persone, ma porta anche un messaggio di speranza per le generazioni future.

Alle 20,45,  ci sarà il film-documentario “MAESTRO” (fuori concorso), con l’Alto
Patrocinio UNESCO, distribuito dall’Istituto Luce. La regia è di Alexander Valenti ma il documentario si deve soprattutto a Francesco Lotoro e alla sua appassionata ricerca della musica composta nei campi di concentramento durante la Seconda Guerra Mondiale. Il suo è un viaggio nel tempo, per combattere l’oblio e conservare la memoria di coloro che hanno saputo opporsi all’annientamento attraverso la musica.

La rassegna parmigiana è ideata e realizzata dall’ Associazione Parma OperArt, sotto la direzione di Eddy Lovaglio e con la direzione artistica del M. Riccardo J. Moretti.

Nessun commetno

Lascia una risposta: