Stazione di Parma – Fermato guineano 30enne, trafficante di lavoratori stranieri

Stazione di Parma – Fermato guineano 30enne, trafficante di lavoratori stranieri

722
0
CONDIVIDI

Il suo lavoro era quello di reclutare stranieri ed  impiegarli nella raccolta di agrumi a Reggio Calabria.  E’ stato fermato ieri, K.F., nato in Guinea nel 1987, che da accertamenti vari  risultava destinatario di un ordinanza di Misura Cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Palmi.

Il soggetto, infatti insieme con altre persone aveva quindi creato una rete di manodopera a basso costo. I poveri malcapitati venivano continuamente minacciati e vessati .

Per tale motivo il Tribunale di Palmi, ritenendo il soggetto pericoloso ed in grado di reiterare l’evento criminoso, aveva emesso l’ordinanza.

Nessun commetno

Lascia una risposta: