Ricettazione – Prova a rivendere 7 segnali stradali di una ditta edile:...

Ricettazione – Prova a rivendere 7 segnali stradali di una ditta edile: denunciato

676
0
CONDIVIDI

Ha provato a vendere dei segnali stradali per guadagnarci qualcosa. E’  andata male ad un polacco classe 1974 che è stato denunciato per ricettazione.

I FATTI 

I  fatti risalgono al 26 agosto quando il 42enne ha portato,  presso un negozio che vende usato di via Rapallo, 7 cartelli prelevati dai cantieri edili.

La sua volontà era quella di metterli in conto vendita e così ha fatto. Il valore di ognuno si aggira intorno alle 50 euro. Uno lo aveva già venduto ma per gli altri non c’è stato tempo. Il proprietario della ditta edile alla quale i segnali appartenevano, recatosi presso il negozio di usato, ha riconosciuto il marchio apposto sopra i segnali e li ha identificati tutti.  Grazie alla collaborazione dei gestori del negozio, che hanno fornito i documenti del 42enne,  si è potuti risalire all’identità del polacco che è stato poi denunciato alle forze dell’ordine.  L’uomo aveva precedenti di Polizia per reati contro la persona e contro il patrimonio. 

Nessun commetno

Lascia una risposta: