Collecchio, operatrici del nido Allende protestano in Comune

Collecchio, operatrici del nido Allende protestano in Comune

789
0
CONDIVIDI

20160610_090650Al nido d’infanzia Allende di Collecchio oggi si è fermato tutto. Lavoratrici in sciopero e manifestazione di protesta davanti al Comune di Collecchio promossa dalle segreterie della funzione pubblica di Cgil e Cisl per protestare contro la decisione dell’amministrazione locale di non gestire più in forma diretta il nido Allende e di procedere con un appalto del servizio.

“Questa scelta comporterà, a nostro parere e a parere delle lavoratrici – sostengono i sindacati – un affievolimento del controllo e della responsabilità degli indirizzi sia politici che gestionali sull’educazione nella prima infanzia da parte dell’Amministrazione Comunale di Collecchio, nonché una forte incertezza sul futuro occupazionale delle 8 educatrici e della 4 ausiliarie coinvolte”.

Fp Cgil e Cisl Fp, dopo la manifestazione di oggi, chiederanno un incontro al sindaco Paolo Bianchi, aperto a tutte le lavoratrici, per ascoltare le ragioni degli addetti ai lavori.

Nessun commetno

Lascia una risposta: