Picchiato e rapinato nel bagno di un locale di via Reggio: i...

Picchiato e rapinato nel bagno di un locale di via Reggio: i carabinieri trovano l’aggressore e lo denunciano

549
0
CONDIVIDI

Intorno alle 3 si allontana dalla comitiva ed accade tutto in pochi istanti: l’aggressione, all’interno del bagno, inaspettata coglie di sorpresa il 36enne che viene raggiunto da calci e pugni ed una volta a terra gli viene portato via un anello. Dopodiché l’aggressore scappa a gambe levate.

Alla pattuglia della Stazione di Parma Oltretorrente intervenuta, a seguito della chiamata della sorella, riferisce una breve descrizione dell’aggressore e, dopo essere stato dimesso dall’ospedale con una prognosi di 7 giorni si presenta in caserma per la denuncia. I militari, raccolte sia le sue dichiarazioni sia le testimonianze di altre persone presenti nel locale e con il supporto delle riprese della videosorveglianza individuano l’aggressore in un 29enne tunisino, con diversi precedenti di polizia e domiciliato in città, denunciandolo per rapina e lesioni.

Nessun commetno

Lascia una risposta: