Ai domiciliari per violenze in famiglia, picchia la moglie e aggredisce i...

Ai domiciliari per violenze in famiglia, picchia la moglie e aggredisce i Carabinieri. Arrestato…viene rimesso ai domiciliari

139
0
CONDIVIDI

Il marito voleva picchiarla, di nuovo. Ubriaco, come tante altre volte.

La moglie, per evitare di essere nuovamente picchiata, si è chiusa a chiave nel bagno di casa e ha chiamato una vicina di casa, che a sua volta ha avvertito i carabinieri.

Terrore domenica sera a Salsomaggiore Terme: un marocchino di 30 anni già agli arresti domiciliari, dopo aver aggredito la moglie se l’è presa coi militari, colpiti a calci e pugni.

Poi ha minacciato di buttarsi dal balcone: è stato arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. È stato rimesso ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida del fermo.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: