Fidenza – Calci e pugni contro il portone della sua amata, arrestato...

Fidenza – Calci e pugni contro il portone della sua amata, arrestato 22enne albanese per stalking

1124
0
CONDIVIDI

L’accusa per lui è di stalking. Un ragazzo albanese, di 22 anni è stato arrestato in seguito alla segnalazione di una ragazza anch’ella di origini albanesi, che vedendosi perseguitata dalle attenzioni dell’uomo , ha avvertito i Carabinieri della stazione di Fidenza. Da circa tre mesi, il giovane si era innamorato della connazionale, tanto da renderle la vita impossibile.  La giovane impaurita dalla situazione diventata  insostenibile, ha allertato ieri mattina le forze dell’ordine. L’uomo si era presentato sotto casa della 34enne,  in via Rossini dando calci e pugni all’ingresso dell’abitazione. Quando i Carabinieri sono arrivati sul posto hanno notato che il 22enne cercava di entrare. L’hanno subito bloccato e condotto presso il carcere di Parma. l’uomo è risultato poi essere incensurato e nulla facente.  Da mesi,  la pedinava arrivando in alcuni casi anche a minacciarla di morte.

Nessun commetno

Lascia una risposta: