Furto al Campus: Biologia e Fisica messe sottosopra dai ladri

Furto al Campus: Biologia e Fisica messe sottosopra dai ladri

940
0
CONDIVIDI

Sono entrati di notte e si sono messi a frugare dappertutto. Hanno preso di mira il Campus di via Langhirano, in particolare le facoltà  di Biologia e di Fisica. (immagine di repertorio)

LE INDAGINI 

Sono ancora da stabilire le dinamiche del furto che è stato scoperto dal personale solo nella giornata di ieri, quando gli addetti ai lavori hanno aperto gli uffici e si sono trovati di fronte arredi e documenti sparpagliati a terra.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti di Polizia, i ladri avrebbero evitato con cura alcune porte situate negli edifici, in quanto risultano collegate ad un allarme, segno probabilmente che i malviventi conoscevano il posto. Sono stati chiamati anche i  tecnici della Scientifica  per effettuare i rilievi di rito. Dalle testimonianze di chi ci lavora  ne è venuto fuori che mancano due computer portatili e un apparecchio fotografico trafugato dalla Facoltà di Fisica, insieme ad uno dei pc. L’obiettivo dei ladri però, era senz’altro la cassaforte,  visti gli evidenti segni di scasso ma essendo blindata ha resistito all’incursione. Sono state consegnate alle forze dell’ordine anche le registrazioni delle telecamere poste nei pressi dei locali delle due facoltà, per aiutarle ad individuare i responsabili dell’amaro furto il più presto possibilie.

 

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: