Roccabianca, baionette e pistole in casa: ai domiciliari

Roccabianca, baionette e pistole in casa: ai domiciliari

906
0
CONDIVIDI

carabinieriI carabinieri di Roccabianca e San Secondo hanno scoperto un piccolo “arsenale” in un’abitazione della Bassa.

I militari hanno recuperato un paio di pistole, 55 proiettili di vario calibro, una coppia di sciabole e baionette e anche un macete.

Dalle indagini condotte dagli uomini dell’Arma è emerso che tutto il materiale era detenuto senza alcun tipo di autorizzazione.

Il proprietario dell’appartamento è stato arrestato per detenzione abusiva di armi e munizioni. Si trova ora ai domiciliari, in attesa di processo.

Nessun commetno

Lascia una risposta: