Come pagare in tutta sicurezza su internet

Come pagare in tutta sicurezza su internet

151
0
CONDIVIDI

Internet è un ottimo modo per risparmiare tempo e denaro. È possibile fare acquisti, pagare le bollette e persino gestire le proprie finanze comodamente da casa.

In particolare se vi piace giocare ai casinò online, fate attenzione ai siti sospetti e giocate solamente su siti sicuri e riconosciuti, per maggiori informazioni consultate sempre le autorizzazioni sul sito.

Tuttavia, quando si tratta di pagare in modo sicuro su Internet, ci sono alcune cose da sapere.

Utilizzare siti web sicuri

  • Cos’è un sito web sicuro?

Un sito web sicuro è un sito che utilizza la tecnologia di crittografia per proteggere i vostri dati. 

Ad esempio, quando pagate qualcosa su Internet, il server del sito web invia il numero della vostra carta di credito e altre informazioni sul pagamento in un formato criptato (con un codice segreto) al server della banca. 

La banca decifra poi queste informazioni per poter elaborare le transazioni e inviare ricevute, estratti conto e altri documenti, se necessario.

  • Come faccio a sapere se un sito è sicuro?

Prima di accedere a informazioni sensibili come il numero della carta di credito o il numero di previdenza sociale (SSN), accertatevi che nella finestra del browser appaia il cosiddetto badge “SSL”. 

Se non c’è il badge SSL sulla pagina in cui si inseriscono informazioni sensibili, come in questi due esempi, non inseritele! Passate invece a un altro sito che utilizza la tecnologia SSL, oppure contattate il servizio clienti dell’azienda il cui sito vi ha segnalato questo messaggio di allerta e chiedete direttamente se utilizza tali misure di sicurezza prima di riprendere a fare affari con loro.

Cercate l’HTTPS ovunque facciate acquisti

HTTPS è una versione sicura del protocollo HTTP. L’HTTPS è lo standard per le transazioni online e garantisce la sicurezza della connessione tra il browser e un sito web. 

Se vedete “https://” davanti al nome di un dominio, sapete che utilizza questo protocollo di sicurezza per comunicare con il vostro computer.

Se un sito web ha questo simbolo nell’URL, allora è sicuro usare la carta di credito (sempre che sia legale). 

In caso contrario, non fornite alcuna informazione personale.

Utilizzate l’autenticazione a due fattori 

L’autenticazione a due fattori è un sistema che richiede l’inserimento di una seconda informazione per dimostrare la propria identità quando si accede a un account. 

Questo secondo passaggio può assumere la forma di un codice inviato via SMS o generato da un’applicazione come Google Authenticator, che genera codici e li memorizza per voi.

L’autenticazione a due fattori può aiutare a prevenire l’accesso non autorizzato richiedendo sia la conoscenza (sapere la password) che il possesso (avere il telefono).

Controllare spesso gli estratti conto 

È anche una buona idea controllare spesso gli estratti conto della banca, di PayPal e della carta di credito. 

Questo vi aiuterà a individuare prima possibile eventuali addebiti sospetti.

Se notate qualcosa che sembra fuori posto, come migliaia di dollari prelevati dal vostro conto o diversi acquisti effettuati con la stessa carta di credito, contattate immediatamente il vostro istituto finanziario per segnalarlo. 

Conclusione

Ci auguriamo che questo articolo vi abbia aiutato a comprendere alcune delle basi della sicurezza online. 

Nessun commetno

Lascia una risposta: