15 Marzo – Capolavori del Balletto Russo in scena al Magnani di...

15 Marzo – Capolavori del Balletto Russo in scena al Magnani di Fidenza

172
0
CONDIVIDI

Un gran gala di danza classica per riscoprire il grande coreografo russo Leonid Yacobson e la sua arte della ‘miniatura coreografica’. Capolavori del Balletto Russo è lo spettacolo interpretato dal Balletto Yacobson di San Pietroburgo in scena al Teatro Girolamo Magnani di Fidenza giovedì 15 marzo alle 21 nell’ambito della Stagione Teatrale 2017-2018. Leonid Yacobson è oggi considerato un maestro della coreografia del Novecento, nonostante il suo nome non sia ancora così noto al grande pubblico. Custode e testimonial dell’opera del coreografo sovietico, finalmente protagonista di un revival in corso in Russia e già avviato in Occidente, è la compagnia che oggi porta il suo nome, pronta a diffonderne l’opera nella tournée italiana organizzata da Ater con due programmi, il gala Capolavori del balletto russo e il balletto La Bella addormentata.

Il programma presentato nello spettacolo di gala in cartellone a Fidenza racchiude due secoli di storia del balletto. Sono qui raccolti i pas-de-deux dei balletti classici del XIX secolo, come: Il lago dei cigni, La bella addormentata, e le famose miniature di Leonid Yacobson del XX secolo.

Un posto particolare nel programma della serata è occupato dall’eredità di Leonid Yacobson (1904-1975), del quale la Compagnia porta il nome. Saranno presentate quattro miniature coreografiche del Maestro: Pas de quatre su musica di V. Bellini, Valzer Viennese su musica di J. Strauss, Sextet su musica di W. A. Mozart e Baba Yaga su musica di M. Musorgskij. Sono tra le creazioni più rappresentative nel genere in cui Yacobson meglio dispiegò le proprie doti: la miniatura, breve composizione in sé compiuta, finissima per scrittura, espressiva per contenuto. Una forma tipicamente russa, cui il coreografo regalò fantasia impressiva, la varietà di musiche classiche o del Novecento, le suggestioni delle tante arti e discipline che nutrivano la sua creatività: lo sport, le danze nazionali, i balli da sala.

Info e prenotazioni: telefono 0524 517508, mail teatromagnani@ater.emr.it

Nessun commetno

Lascia una risposta: