Terremoto in Appennino, magnitudo 3.3

Terremoto in Appennino, magnitudo 3.3

439
0
CONDIVIDI

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 sulla scala Richter ha svegliato nella notte molti abitanti di Castelnovo ne Monti, nel Reggiano, ma la superficialità del sisma ha fatto si che venisse avvertito anche in diversi centri dell’Appennino parmense, nella zona compresa fra Tizzano e Palanzano.

La scossa – che non ha causato danni – è stata registrata dall’istituto nazionale di Geofisica alle 5.34 di oggi, giovedì 22 febbraio.

Nessun commetno

Lascia una risposta: