Alma Colorno: due giovani parmigiani diventano chef professionisti

Alma Colorno: due giovani parmigiani diventano chef professionisti

255
0
CONDIVIDI
Luca Donelli

Luca Donelli, 27 anni, parmigiano doc, ed Elia Otgianu, 28 anni, originario di Poggibonsi ma da sempre a Parma, si sono diplomati Cuoco professionista, insieme con altri 76 ragazzi provenienti da tutta Italia, all’Alma, la Scuola internazionale di Cucina Italiana.

I candidati, rientrati dall’esperienza di stage durata cinque mesi, si sono sottoposti all’esame di una giuria di commissione composta da grandi interpreti della cucina d’autore come, tra gli altri, gli chef stellati Alessandro Breda, Herbert Hintner, Antonia Klugmann, Marc Lanteri, Nicola Portinari e Giuseppe Tinari.

Elia Otgianu

Miglior studente in assoluto della 37sima edizione del Corso Superiore di Cucina Italiana è risultato il 39enne marchigiano Francesco Pettorossi, di Porto San Giorgio (Fermo), che ha svolto lo stage presso il Ristorante “L’Arcade” con lo chef Nikita Sergeev. A firmare i migliori progetti di tesi, invece, sono stati Federico Pignataro, 29 anni, di Salve (Lecce), nato a Saronno, e Mattia Greco, 21 anni, di San Giovanni in Fiore (Cosenza).

Nessun commetno

Lascia una risposta: