Mercato immobiliare 2020: un divenire positivo

Mercato immobiliare 2020: un divenire positivo

176
0
CONDIVIDI

I pronostici per il mercato immobiliare nel 2020 hanno messo in evidenza che il numero di contratti di compravendita sta aumentando in maniera esponenziale; il numero di mutui che vengono accesi periodicamente è sempre in aumento, quindi possiamo affermare che sulla base di queste statistiche in divenire le previsioni del mercato immobiliare sono assolutamente positive, e per un lungo periodo. Le case sono assolutamente indispensabili, quindi se la vendita delle case è direttamente proporzionale al numero delle persone che popolano il nostro Paese possiamo dire che se non aumenta la popolazione non aumentano nemmeno i contratti di compravendita immobiliare.

Un mercato in crescita

Nel 2015 si era rilevato un aumento costante di nuovi contratti di mutuo, e a oggi, nonostante il prezzo degli immobili sia ancora sottostimato, da questa iniziale statistica di cinque anni fa di buon andamento,  possiamo affermare che il momento è buono, sia per vendere che per comprare. Non ci si guadagna moltissimo però non se ne esce neanche in perdita. Ma queste previsioni così ottimistiche del mercato immobiliare italiano su base statistica sono certe? In effetti si formano dai dati dell’ultimo report dell’Istat che risale al gennaio del 2018, ha rivelato che il prezzo delle case diminuisce dello 0,5 % ma questo per gli immobili già esistenti, mentre per le case nuove il prezzo è in crescita del 0,3 %, un aumento di tutto rispetto; un mercato positivo anche per le case in affitto tivoli.

Il mercato delle case in affitto

In contrapposizione al mercato delle case in vendita troviamo il mercato delle case date in affitto. L’andamento del mercato delle case in affitto in Italia nell’ultimo anno ha registrato un aumento di circa il 10%, questo dato però non è uguale per ogni città italiana, poiché il valore varia a seconda della località. L’investimento immobiliare in Italia è quasi  un’abitudine ricorrente. Infatti molti italiani acquistano le case con la finalità di affittarle in seguito. questo garantisce una rendita mensile che permette un tenore di vita sicuramente migliore.

Affittare conviene

Affittare una casa comunque non è semplice, ci sono questioni di garanzie e contratti di vario genere, senza contare che quando la casa viene occupata da un inquilino difficilmente potrà essere liberata in modo celere, se all’improvviso il proprietario decide di appropriarsene. Comunque trovare case in affitto sta diventando sempre più difficile, nonostante il mercato sia in crescita. Infatti le case proposte in locazione sono sempre di meno, ma costano sempre di più, l’aumento dei prezzi degli affitti però non ha rallentato il mercato che è sempre in crescita dal 2017. C’è da sottolineare che è cambiata la qualità delle richieste, chi cerca una casa in affitto esprime delle esigenze ben precise, e se la casa non corrisponde a questo insieme di richieste difficilmente viene accettata. Uno dei contratti più utilizzati è il 4+4 che risulta essere abbastanza vantaggioso per entrambe le parti. Se stai cercando una casa  affitto a tivoli sul sito web trovi varie soluzioni su misura.

Nessun commetno

Lascia una risposta: