Gioco online, crescono i dati in Italia

Gioco online, crescono i dati in Italia

207
0
CONDIVIDI

Una passione che non accenna a placarsi e che anzi cresce anno dopo anno. Gli italiani amano il gioco d’azzardo da sempre, per definizione: sarà per il gusto del brivido ad esso legato, per un richiamo ancestrale a tutto ciò che è gioco, per le probabilità (che ovviamente non sono certezze) di poter guadagnare qualcosa.


Fatto sta che nel nostro paese il gioco d’azzardo cresce in modo esponenziale soprattutto se si fa riferimento al mondo online. D’altra parte negli ultimi anni il web è diventato il terreno prediletto per quasi tutte le attività a cadenza quotidiana, ogni cosa si muove in un contesto multimediale. vien da sé che anche il settore dei giochi sta traendo i benefici di questa nuova impostazione.
Un dato su tutti: nel triennio 2016-2018 la crescita riferita al gioco d’azzardo in Italia è stata pari all’11% arrivando a toccare una quota di quasi 106 miliardi di euro. Una ascesa poderosa che si è riscontrata soprattutto in alcuni comparti, quali ad esempio scommesse sportive ed ippiche, betting exchange e giochi online, in particolare le slot machine.


I giochi online crescono, quindi, a ritmi serrati, ma ancora il sorpasso con il mondo del reale sembra essere lontano: la modalità web rappresenta circa 1/3 del totale mentre restanti due terzi sono ancora rappresentati in modo egregio da Slot da Bar, Lotto, Lotterie e Superenalotto (leggi di più su Machineslotonline).
I dati fin qui riportati fanno riferimento al comparto dei giochi nel suo complesso, quindi a tutto quello che è posto sotto il controllo della Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che non a caso ha diffuso tali cifre all’interno di un Libro Blu relativo al 2018. Si parla di una sintesi di quello che è stato il complesso delle attività controllate dall’ente governativo.


Da quando i giochi sono sbarcati sul web la crescita è stata costante: questo perchè l’approccio è comunque semplificato e possono giocare non soltanto i professionisti, gente avvezza a questa passione, ma anche tutti coloro i quali sono alle prime armi. Basta collegarsi con un pc ad uno dei tanti portali di gioco online presenti, avendo sempre e comunque l’accortezza di optare per portali che siano regolamentati dai Monopoli di Stato, e che abbiano quindi bene in vista il logo AAMS.
In attesa dei numeri relativi al 2019, che risentiranno in modo inevitabile degli effetti del cosiddetto Decreto Dignità (quello che ha limitato il ricorso alla pubblicità nel settore del gioco), ad oggi tutti gli indicatori lasciano intendere che questa passione è sempre più in crescita tra gli italiani.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: