Discobolo d’oro del Csi, ecco tutti i premiati

Discobolo d’oro del Csi, ecco tutti i premiati

406
0
CONDIVIDI

Il Centro sportivo italiano di Parma premia con il Discobolo d’oro quanti si sono distinti nella promozione dell’attività sportiva. Il presidente Florio Manghi e i vice Antonio Faraboli e Claudio Bassi, alla presenza del vicesindaco con delega allo Sport, Marco Bosi, hanno conferito il Discobolo d’oro alla Memoria a Roberto Valenti, responsabile del settore giovanile Csi, prematuramente scomparso. Quelli al merito sono andati a Lino Saccani, per 30 anni organizzatore del Centro Estivo Sportivo Csi, e alla Pallavolo Sorbolo del presidente Roberto Gemma.

Sono stati assegnati anche cinque riconoscimenti per importanti vittorie ottenute a cinque realtà del territorio. Alla Under 8 di Bardi, alle squadre di Calcio a 7 Under di Bedonia e sempre di Bedonia la squadra calcio a 11 Allievi, alla squadra di calcio a 7 under 12 Inzani, alla squadra calcio a 7 Open Fraore Bianconese, e a Ferdinando Rossi campione Italiano Tennis Tavolo Singolo per la categoria veterani. Una menzione speciale è stata conferita anche a Giovanni Dazzi che conclude l’attività di giudice sportivo dopo una lunga carriera.

Società, allenatori ed educatori sportivi – ha sottolineato il vicesindaco – rappresentano un presidio sociale sul territorio. Il mondo dello sport è un mondo educante e di relazioni: quello che può aiutare a mantenere sano l’ambiente e il tempo di crescita dei ragazzi. Il Comune di Parma è felice di ospitare questa premiazione con l’augurio, oltre che di successi sportivi, di riuscire sempre a mettere a disposizione le risorse per le realtà sportive che rappresentano occasioni importanti di crescita e di divertimento per i ragazzi e i bambini”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: