Coldiretti Parma: Nicola Bertinelli nuovo presidente

Coldiretti Parma: Nicola Bertinelli nuovo presidente

846
0
CONDIVIDI

Nicola Bertinelli, 45 anni, imprenditore agricolo di Medesano, è il nuovo presidente di Coldiretti Parma. Eletto all’unanimità al termine dell’assemblea congressuale, Bertinelli – a capo anche del Consorzio del Parmigiano Reggiano – subentra a Luca Cotti che ha guidato la Coldiretti provinciale negli ultimi due anni. L’assemblea provinciale, composta dai presidenti di tutte le sezioni comunali di Coldiretti, ha eletto anche gli undici membri che affiancheranno il presidente nel consiglio direttivo, insieme con i delegati di Coldiretti Giovani Impresa, Coldiretti Donne Impresa e il presidente dell’associazione pensionati.

Il nuovo consiglio direttivo risulta pertanto così composto: Nicola Bertinelli (presidente), Silvano Bacchini, Giacomo Barbuti, Giacomo Bernardi, Loris Capitelli, Michele Cesari, Luca Cotti, Giorgio Fontana, Marco Michiara, Luigi Montali, Lorenzo Rozzi, Luca Saglia, Francesca Mantelli ( delegata provinciale Coldiretti Giovani Impresa), Mara Pratissoli (responsabile provinciale Coldiretti Donne Impresa), Giorgio Grenzi (presidente provinciale Associazione Pensionati).

Nicola Bertinelli, dopo due lauree in Scienze Agrarie e in Economia e Commercio, in Italia, e un master in Business Administration alla prestigiosa Università di Guelph, in Canada, ha preso in mano le redini dell’azienda agricola di famiglia a Medesano, che ha trasformato innovandola profondamente in pochi anni grazie alle possibilità offerte dalla legge 228 del 2011, la cosiddetta legge d’Orientamento voluta fortemente da Coldiretti.

Oggi l’azienda Bertinelli è un modello esemplare di azienda multifunzionale che copre l’intera filiera produttiva del Parmigiano Reggiano, dalla produzione di foraggi all’allevamento di bovine, dal latte alla trasformazione in caseificio, fino alla stagionatura e vendita diretta. Dall’aprile del 2017 Bertinelli è anche presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano.

Al momento del passaggio delle consegne, il neo-presidente nel ringraziare il suo predecessore, Luca Cotti, e tutta l’assemblea per la fiducia accordatagli si è detto “onorato di esser stato eletto nel nuovo incarico e di sentirsi profondamente impegnato a rispondere alle aspettative riposte in lui dall’assemblea. Durante il mio mandato – ha detto Bertinelli – lavorerò in squadra con tutta la giunta e il consiglio direttivo per valorizzare le nostre produzioni agricole al fine di incrementare il reddito delle imprese“.

Nessun commetno

Lascia una risposta: