Permessi Ztl, scadenza prorogata al 31 gennaio

Permessi Ztl, scadenza prorogata al 31 gennaio

914
0
CONDIVIDI

L’Amministrazione Comunale ha prorogato al 31 gennaio 2018 la validità dei permessi di transito e sosta in scadenza il 31 dicembre 2017. Per cui c’è tempo fino a fine gennaio per rinnovarli. Per rinnovare il permesso di transito e sosta è necessario applicare, nell’apposito spazio del permesso il contrassegno di validità per l’anno 2018 che corrisponde a un bollino adesivo color argento. Il bollino sarà spedito a casa degli aventi diritto che abbiano effettuato il versamento del corrispettivo di 10 euro, attraverso una delle seguenti modalità: Pagamento on line –  è il modo più rapido e immediato per effettuare il pagamento e ricevere il bollino.

Le aziende che desiderano ricevere la fattura possono utilizzare solo questa modalità di pagamento. Prima di procedere col pagamento è opportuno verificare che le targhe riferite al numero permesso inserito corrispondano a quelle previste.

Pagamento tramite ufficio postale –  si effettua  utilizzando esclusivamente il bollettino postale precompilato allegato alla lettera ricevuta per posta; non è ammesso l’uso di bollettini diversi.

Pagamento tramite bonifico bancario – Attraverso il codice IBAN IT 15 Z 05387 127030 00002082577 intestato a Infomobility indicando nella causale di versamento il numero di permesso e la targa riportata sul permesso stesso (nel caso ci siano più targhe associate al permesso è sufficiente indicarne solo una)

I titolari di più permessi di sosta devono fare attenzione ad associare il bollino al permesso corrispondente, affinchè il numero dell’etichetta, corrisponda sempre a quello del permesso. I permessi devono sempre essere esposti all’interno del parabrezza del veicolo in modo ben visibile e leggibile per i necessari controlli del personale addetto.

I titolari di permessi provvisori con scadenza il 31 Dicembre 2017 devono recarsi al front office del DUC muniti della documentazione necessaria al rinnovo come indicato nella comunicazione inviata tramite Posta a ciascun titolare di tali permessi.

Per eventuali chiarimenti è possibile inviare una email a permessi@infomobility.pr.it oppure chiamare il numero verde 800.238.630 attivo dal lunedì al venerdì, 8.30 – 13.00 e 14.00 – 17.00, lasciando un messaggio in segreteria telefonica e un recapito telefonico per essere ricontattati.

Nessun commetno

Lascia una risposta: