Senegal contro Nigeria e Burkina Faso: aggressione in stazione

Senegal contro Nigeria e Burkina Faso: aggressione in stazione

617
0
CONDIVIDI

Accerchiati e rapinati da un branco. Brutto inizio delle feste natalizie per un cittadino di origine nigeriana e uno del Burkina Faso.

Nella serata del 23 dicembre, i due amici erano nella stazione dei treni di Parma quando sono stati accerchiati da un gruppo di uomini di origine straniera, identificati poi come originari del Senegal. Il branco, dopo averli accerchiati, li ha minacciati con una bottiglia rotta di consegnare i loro beni preziosi.

Le vittime non hanno potuto far altro che consegnare lo zaino che avevano in spalla: all’interno modiche quantità di denaro in contante e una cassa per la musica.

Sul posto sono giunti gli agenti della squadra Volanti della Polizia che sta indagando per risalire a tutti i responsabili.

Nessun commetno

Lascia una risposta: