Parma Calcio 1913, sulle maglie torna lo storico scudetto crociato-gialloblu

Parma Calcio 1913, sulle maglie torna lo storico scudetto crociato-gialloblu

2430
0
CONDIVIDI

logo-parma-calcio1

Il Parma Calcio 1913 il suo scudetto lo ha già conquistato. Il marchio storico – crociato e gialloblu – testimone silenzioso di tanti successi nel massimo campionato, è da oggi di proprietà della società guidata dal presidente Nevio Scala.

Il Parma Calcio 1913, che aveva presentato un’offerta di 250.000 euro alla curatela del fallito Parma Fc di Tommaso Ghirardi e company, proprio oggi è entrato in possesso del marchio Parma Fc, nelle sue declinazioni; archivio audio-video (library); dominio internet www.fcparma.com e account Facebook, Twitter, oltre alle properties digitali. La procedura competitiva svoltasi oggi all’Istituto Vendite Giudiziarie non ha infatti visto altri concorrenti, per cui la curatela fallimentare ha accettato la proposta irrevocabile d’acquisto, con versamento di cauzione pari al 10%, presentata nei giorni scorsi dalla società del presidente Scala. Che oltre all’importo fissato, dovrà anche versare l’Iva e le spese.

Già dalla prossima stagione, dunque, sulle maglie crociate potrà tornare lo storico scudo gialloblù-crociato, da sempre simbolo della squadra ducale. La società ha però scelto, come segno di discontinuità netta con un recente passato da dimenticare, di non ritornare alla denominazione Parma Fc: lo stemma sulla maglia recherà la semplice ma significativa scritta PARMA CALCIO, mentre la denominazione sociale ufficiale rimarrà Parma Calcio 1913.

Nessun commetno

Lascia una risposta: