Pizzarotti: “Dopo un anno nero, il 2021 sia per Parma quello della...

Pizzarotti: “Dopo un anno nero, il 2021 sia per Parma quello della forza, dell’unità e del rilancio”

330
0
CONDIVIDI

“Il 2021 deve essere l’anno della forza, dell’unità e del rilancio. Io ci credo”. A crederci è il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, che invia il suo messaggio di auguri alla città.

“È arrivato l’ultimo giorno dell’anno. Un anno che, se lo guardiamo sotto ogni punto di vista, traccia un prima e un dopo della storia.Un anno fa a quest’ora contavamo i giorni che ci separavano dall’inizio dell’anno magico: Parma Capitale Italiana della Cultura. – ripercorre –  Il covid-19 era una notizia lontana, lontanissima. Una notizia che arrivava dall’Asia e compariva come trafiletto tra le altre notizie. La pandemia quasi non sapevamo nemmeno cosa fosse. Invece il mondo si è capovolto in pochissimi giorni: dovevamo celebrare la vita e, improvvisamente, ci siamo trovati insieme a combattere la morte”.

“Ora siamo qui, attendiamo l’inizio del nuovo anno – scrive, tornando all’oggi -. Sarà un festeggiamento silenzioso ma colmo di speranza: per tutti noi dovrà essere l’anno del rilancio. Il 2020 è stato un anno nero, un cambiamento di secolo, uno squarcio tra un prima e un dopo. Il 2021 deve essere l’anno della forza, dell’unità e del rilancio. Io ci credo e, come sempre, lavorerò per la mia città affinché così sia. Non si arretra di un solo millimetro, ma dobbiamo avanzare insieme. Quando si è uniti si è sempre più forti. Buon fine dell’anno Parma, cogli senza piegarti l’alba del nuovo anno”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: