Bocconi avvelenati al Passo del Cirone, interviene il Nucleo Cinofilo per la...

Bocconi avvelenati al Passo del Cirone, interviene il Nucleo Cinofilo per la bonifica

158
0
CONDIVIDI

Un cercatore di tartufi nella giornata di ieri ha contattato il nucleo cinofilo antiveleno dei Carabinieri di Corniglio, in provincia di Parma, dopo aver ritrovato alcuni bocconi avvelenati in località Passo del Cirone, al confine tra Emilia e Toscana.

Il personale dei Carabinieri, con il cane Labrador Alma a guidare le ricerche, è riuscito a rinvenire altri bocconi, e nella giornata di oggi le ricerche continueranno al fine di bonificare la zona.

Si avvisa chiunque si trovi a passare nella zona del Passo del Cirone con cani al seguito, di non lasciarli liberi onde evitare che possano inghiottire eventuali bocconi che, pur essendo stata eseguita un’attenta bonifica, potrebbero ancora essere presenti. Quelli fino ad ora rinvenuti era tutti in prossimità del bordo della strada provinciale che attraversa il passo.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: