Rapinò settantenne vincitore di 1500 euro alle slot: arrestato 48enne

Rapinò settantenne vincitore di 1500 euro alle slot: arrestato 48enne

397
0
CONDIVIDI

I Carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore Terme, Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno arrestato un uomo di 42 anni ritenuto responsabile della rapina, in danno di  una persona anziana cl’ 48, verificatesi nella tarda serata dell’8 giugno scorso, nei pressi di una sala slot del Comune di Noceto.

L’attività investigativa ha consentito di individuare gravi indizi di colpevolezza a carico di A.C.,attraverso la meticolosa ricostruzione degli eventi, basata sulla denuncia della vittima, sulle dichiarazioni dei testimoni e sull’analisi dei filmati registrati dal circuito di sorveglianza dell’esercizio commerciale, nonché di quelle del sistema di videosorveglianza installato presso il Comune di Noceto e lungo la Via Emilia.

L’anziana vittima la sera dell’8 giugno scorso dopo aver fatto registrare una vincita nei pressi della sala slot era uscito dirigendosi verso la propria autovettura.

A.C.,nel frattempo, anch’egli cliente abituale, notata la cospicua vincita della vittima, lo aveva preceduto attendendolo al fuori.

Non appena salito a bordo della sua auto è stato aggredito, malmenato e rapinato dell’importo di 1500 euro.

A causa dei traumi riportati è stato trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Parma ove è stato dimesso con 40 gg di prognosi.

Chiusa l’attività d’indagine il giudice, esaminate le risultanze investigative condotte dai militari Nucleo Operativo e Radiomobile di Salsomaggiore Terme coordinati dalla  Procura di Parma, ha disposto la misura cautelare in carcere per A.C.  

Misura eseguita alle prime ore del mattino di mercoledì. 

Nessun commetno

Lascia una risposta: