Via Verona: aggredito dai pusher, 53enne preso a cinghiate al volto

Via Verona: aggredito dai pusher, 53enne preso a cinghiate al volto

271
0
CONDIVIDI

Un gruppo di spacciatori ha aggredito a cinghiate un cittadino che disturbava la loro attività criminale nella zona del San Leonardo. E’ accaduto lunedì verso le 21.30 in via Verona, vittima un 53enne colpito con violenza dai pusher dopo uno scambio di battute al vetriolo. L’uomo avrebbe gridato: “Non ci vedo più”. Ma secondo i soccorritori del 118 arrivati sul posto dopo le telefonate arrivate dai residenti spaventati dalla scena, l’uomo avrebbe per fortuna riportato ferite non gravi e già oggi ha potuto lasciare l’ospedale.

Sul posto anche due volanti della Polizia per ricostruire l’accaduto, ma sembra che dei pusher in questione non c’era più traccia. Le indagini proseguono. Ma cresce anche la rabbia dei residenti del San Leonardo, circondati da pusher stranieri ad ogni angoli, con i quali non sono rare le discussioni e persino gli scontri.

Nessun commetno

Lascia una risposta: