Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza ...

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

231
0
CONDIVIDI

I Carabinieri della Stazione di Noceto hanno arrestato, in flagranza di reato per tentata truffa in danno di anziani di un uomo D.D cl’ 70 e una donna L.E. cl’ 94.

In particolare i due si sono presentati a casa di una donna anziana cl’ 42.

Qui L.E si qualificava come impiegata della rete idrica :”In questo condominio è presente una perdita di acque nere bisogna procedere ad un controllo”.

L’anziana signora, non fidandosi della donna, ha mostrato la sua diffidenza e a quel punto è entrato in scena l’uomo, D.D., presentandosi come Maresciallo dei Carabinieri :”Signora in questa palazzina si è verificato un furto in abitazione devo procedere ad un controllo… lei ha oggetti preziosi in casa ?… devo verificare che non manchi nulla”.

Anche al secondo tentativo di adescamento la signora è riuscita a non cadere nella trappola facendo desistere i due malviventi. Ma non solo. Immediatamente ha contattato la Polizia municipale del comune di Noceto che ha segnalato e richiesto l’intervento ai  Carabinieri della locale Stazione.

I militari, poco distanti dal luogo ed impegnati nei quotidiani servizi perlustrativi, giunti in zona hanno notato un uomo ed una donna che, alla vista della pattuglia, cercavano riparo all’interno di un garage sotterraneo: sono riusciti a fermarli e hanno proceduto ad una loro completa identificazione.

Da un approfondito controllo è emerso come i due, residenti ad Asti, abbiano numerosi precedenti di polizia. Sono stati così accompagnati in caserma e i successivi accertamenti hanno potuto dimostrare le loro responsabilità: sono stati  dichiarati in stato di arresto e ristretti presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima.

Nessun commetno

Lascia una risposta: