Valentino Raminzoni nuovo vicesindaco di Fidenza

Valentino Raminzoni nuovo vicesindaco di Fidenza

258
0
CONDIVIDI

Valentino Raminzoni, ingegnere chimico e volontario nella Pubblica Assistenza, è il nuovo vicesindaco del Comune di Fidenza. E come il suo predecessore – Giancarlo Castellani, che ha lasciato per motivi professionali – si occuperà di ambiente. Ad annunciarlo è stato il sindaco Andrea Massari, dando il benvenuto a Raminzoni. Per lui una prima assoluta: mai ricoperte cariche amministrative.

Da sinistra: Giancarlo Castellani, Valentino Raminzoni e il sindaco Andrea Massari

Valentino è stato fin da subito parte della nostra squadra, prima partecipando alla definizione del programma e poi candidandosi – ha ricordato il sindaco Andrea Massari –. Un punto di riferimento moderato, un cittadino attento alla sua Comunità. Così lo abbiamo conosciuto e così entra a far parte della nostra squadra, raccogliendo il testimone da Giancarlo Castellani nel segno della massima unità d’intenti e della piena collaborazione. Ringrazio Valentino perché chi sceglie di mettersi in gioco come amministratore e decide di servire Fidenza al massimo delle sue capacità, in qualche modo deve mettere in conto il rispetto di tre parole fondamentali: impegno totale, gioco di squadra, passione per i progetti fatti bene e le sfide ambiziose”.

E’ un onore, davvero, poter prendere parte a questa esperienza amministrativa – ha detto Valentino Raminzoni –. E’ un onore che sento doppiamente. Come cittadino di Fidenza, che ha visto in questi anni la nostra Comunità fare grandi passi avanti, seguendo le direttrici dell’innovazione e della sostenibilità: sociale, economica, ambientale. E’ un onore perché in questo modo prosegue il mio impegno a favore di un progetto di governo che ho sostenuto fin dall’inizio e a cui da oggi posso dare un altro e nuovo contributo. La delega all’Ambiente che mi è stata affidata rappresenta un settore che ha reso e rende grande Fidenza, un esempio virtuoso costruito passo dopo passo dai fidentini col loro impegno e coordinato da amministratori che hanno saputo guardare lontano. Penso all’allora assessore all’Ambiente Amedeo Tosi, al nostro Sindaco Massari che estese il porta a porta a tutto il Comune. Penso a Giancarlo Castellani e alle innovazioni che ha introdotto, col quale continuiamo a sentirci spesso per uno scambio di vedute su alcune buone pratiche ambientali. Del resto – conclude il neo vicesindaco – quando una Città riesce a raggiungere l’80% nella raccolta differenziata superando ampiamente gli obiettivi fissati dalla Regione, oppure quando sulle bonifiche ambientali si da vita ad un’esperienza sostenuta anche dalla Commissione europea e tra le più avanzate d’Italia, credo che sia evidente a tutti che a Fidenza l’Ambiente è sentito come un elemento che sa costruire futuro e speranza”.

Alla presentazione, anche il precedessore Giancarlo Castellani: “Conosco da tanto tempo Valentino, so che è una persona scrupolosa e apprezzo la sua preparazione, che ha avuto modo di sviluppare anche nel suo lavoro di ingegnere su un settore particolare in cui la centralità e il rispetto dell’ambiente sono strategici. Oggi sono qui per augurargli di cuore buon lavoro e per continuare a sostenere e a dare, seppur in forma diversa dall’impegno diretto, il mio sostegno al progetto di questa Amministrazione, ancorato saldamente ad una visione strategica in cui credo”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: