Trovare un impiego al bar? Apre a Parma il “caffè del lavoro”

Trovare un impiego al bar? Apre a Parma il “caffè del lavoro”

139
0
CONDIVIDI

Dopo le aperture di Milano, Pordenone e Busto Arsizio, il progetto dei “caffè del lavoro” ideato dal Gruppo e-work, apre i battenti anche a Parma. A partire dalle 18 di oggi l’inaugurazione del locale, sito in via Carducci 28, adiacente alla filiale dell’agenzia per il lavoro e-work spa. Un ritrovo dove ci si può divertire, si può studiare, lavorare e, ovviamente, cercare lavoro.

Il legame tra “caffè” e Agenzia si palesa tramite il monitor con le opportunità di lavoro proposte da e-work, presente in città da oltre 15 anni, e basta navigare con i tablet a disposizione nel locale per candidarsi, oppure uscire dal bar e recarsi nella filiale accanto per un colloquio. E in una città come Parma che da sempre vede il Gruppo e-work accanto a persone ed aziende non poteva mancare la conferma del binomio sport-lavoro, due “luoghi” dove il gioco di squadra determina i risultati ed i successi, anche dei singoli.

“Per questa ragione – afferma Nadia Cavalli, area manager di e-work – il nostro Gruppo, già presente nel mondo della Pallacanestro e della Pallavolo, ha scelto il Parma Calcio 1913 per rafforzare questo binomio e per confermare ancora una volta il proprio legame con la città ed Parmigiani”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: