Si faceva curare durante l’orario di lavoro senza permesso: licenziata in tronco

Si faceva curare durante l’orario di lavoro senza permesso: licenziata in tronco

1456
0
CONDIVIDI

timbrare-cartellinoE’ stata sorpresa a curarsi da un fisiatra durante l’orario di lavoro.Una donna, dipendente dell’Ospedale Maggiore, è stata «cacciata» per assenteismo. Un’ausiliaria ultracinquantenne si assentava senza chiedere il  permesso dal posto di lavoro per sottoporsi a trattamenti fisiatrici. La donna è stata licenziata senza preavviso.

Nessun commetno

Lascia una risposta: