I migliori accessori per casette in legno

I migliori accessori per casette in legno

151
0
CONDIVIDI

Se ti stai chiedendo quali sono i migliori accessori per casette in legno da avere assolutamente per rendere la struttura più moderna e d’avanguardia, sei nel posto giusto!

In questo articolo troverai diversi accessori utili, che ti permetteranno di vivere con maggior comfort e benessere. Quindi, prepara il carrello Amazon, perché avrai diverse cose da inserire al suo interno!

Cosa sono le casette in legno

Le casette in legno sono delle strutture che possono essere usate come semplice ripostiglio per gli attrezzi o come una vera e propria abitazione da sfruttare 365 giorni l’anno. 

Nel primo caso, la casetta legno sarà molto semplice e servirà, appunto, per contenere gli attrezzi da giardino o oggetti di vario tipo inutilizzati in casa (come un albero di natale, bici ed altro), mentre nel secondo caso si tratta di edifici con fondamenta, elettricità, acqua sanitaria e tutto ciò che serve per vivere.

Acquistare una delle tante casette di legno, sia essa destinata ad uso abitativo o come ripostiglio, ti permetterà di avere diversi vantaggi e comfort senza eguali.

Ma andiamo ora a dare un’occhiata ai principali accessori da inserire all’interno e all’esterno di una casetta in legno!

Accessori per casette in legno

Per rendere più moderne e confortevoli le casette in legno è necessario installare ed inserire degli accessori smart ed innovativi. 

Gli accessori da avere assolutamente in una casa in legno di cui discuteremo nelle prossime righe sono:

  • Serratura smart,
  • Vaso smart,
  • Termostato smart,
  • Luci smart,
  • Telecamere di sicurezza.

Analizziamo più in dettaglio ciascuno di questi accessori per casette in legno.

Serratura smart

Una serratura smart (nota anche come “smart lock”) è uno strumento che permetterà di migliorare la sicurezza all’interno della tua casa o dell’edificio su cui andrà installata.

Una serratura smart è, appunto, una serratura che vanta di un sistema che può collegarsi ad uno smartphone tramite connessione bluetooth o wireless (come la rete di casa), tramite il quale è possibile aprire o chiudere la porta su cui è stata installata. 

Quindi, non è più necessario avere una chiave per poter aprire o chiudere una porta, ma tutto avviene in maniera digitale e tramite dei codici di sicurezza.

Un esempio di serratura smart è quella che funziona solo con impronte digitali; quindi, sarà possibile aprire una porta con questa tipologia di serratura, solo se a quest’ultima viene presentata l’impronta del proprietario di casa. Alternativamente, esistono serrature per case in legno che possono aprire la porta solo dopo aver inserito il codice di sblocco della serratura tramite l’app ufficiale (usando lo smartphone).

Vaso smart

Per chi non ha il pollice verde è essenziale acquistare dei vasi smart, che sono in grado di regolare la quantità d’acqua da dare alla pianta a seconda della richiesta.

Il funzionamento è molto semplice, si tratta di vasi normalissimi, con un formato simile a quello dei classici vasi per contenere le piante di fiori, con il vantaggio di avere un serbatoio per contenere l’acqua e quando le radici hanno bisogno d’acqua, possono prenderla da questo serbatoio. Nel vaso è presente un indicatore, ossia un galleggiante, che indica la quantità d’acqua ancora presente nel serbatoio stesso (è necessario che l’indicatore stia tra il livello minimo e massimo).

Un brand rinomato nella costruzione di vasi smart è Lechuza, che realizza vasi di tutti i tipi e in diverse forme; esistono vasetti per orchidee, così come vasi da terra per piante di medie dimensioni. I vasi di Lechuza sono molto accessibili, con prezzi che partono dai 15€.

Termostato smart

Si tratta di un dispositivo tecnologico in grado di regolare e gestire, tramite uno smartphone, l’impianto di riscaldamento della casa. 

Un termostato smart permette di programmare le temperature e l’avvio dei radiatori, nonché la fascia oraria ed i giorni di avvio dell’impianto. Tutto ciò risulta molto comodo, soprattutto per chi sta molto tempo fuori casa e non vuole che la caldaia si avvii inutilmente.

Ciò che rende possibile il funzionamento del termostato smart è la connessione wireless; collegando il termostato alla rete di casa ed usando l’app del termostato dal proprio smartphone, solo dopo aver aggiunto il termostato tra i propri accessori, sarà possibile gestire le varie funzionalità.

Tra i tanti produttori presenti nel mercato ti suggeriamo di considerare: Bticino, Google (con Nest), Netatmo e tado.

Luci smart 

Altri accessori validi per case in legno sono le luci smart, che possono essere gestite direttamente dal proprio smartphone.

Il funzionamento delle luci smart è molto semplice: anche qui, è necessario avere una connessione in casa tramite la quale sarà possibile connettersi all’impianto di illuminazione e gestirlo fuori casa. Tramite l’applicazione delle luci, potrai accendere e spegnere le lampadine, programmare l’accensione o lo spegnimento, cambiare l’intensità della luce e, se disponibile, cambiare il colore della luce stessa.

Alcuni modelli richiedono un hub aggiuntivo, tramite il quale collegare le luci per gestire l’illuminazione quando si è fuori casa.

Tra i tanti brand di luci smart, ti consigliamo di dare un’occhiata ai prodotti di Philips. 

Telecamere di sicurezza

Terminiamo questo articolo parlando di telecamere di sicurezza, immancabili per tenere sotto controllo chi passa dentro e fuori casa mentre non c’è nessuno in casa.

Esistono due tipologie di telecamere di sicurezza per case in legno:

  • Da interno,
  • Da esterno.

Solitamente, le prime sono quelle più semplici ed economiche, sono l’ideale da mettere dentro casa (ad esempio, in camera o nel soggiorno) per tenere sotto controllo il passaggio. Le seconde, invece, sono più costose perché realizzate con materiali che permettono di resistere all’umidità (prova a pensare ad una telecamera che sta sempre all’esterno), ma il funzionamento è il medesimo delle telecamere da interno.

Entrambe le telecamere funzionano mediante una connessione ad internet (ossia la connessione di casa), possono avere un’unica visuale o possono girare a 360 gradi e permettono di salvare i filmati ed eventuali scatti (di persone che sono entrate in casa) su una scheda SD.

Le telecamere di sicurezza per case in legno possono essere alimentate tramite pile stilo o una fonte di corrente.
Nel mercato è possibile trovare telecamere delle migliori marche a prezzi contenuti, noi ti consigliamo di guardare i modelli di Arlo.

Nessun commetno

Lascia una risposta: