Igiene a bordo: arrivano le auto a misura di Covid

Igiene a bordo: arrivano le auto a misura di Covid

542
0
CONDIVIDI

Mantenere l’igiene è sempre importante, e questa è una regola che può essere applicata tanto alla propria casa quanto alle automobili. La propria vettura deve diventare un “luogo” sicuro, visto che il tempo trascorso al loro interno nella maggior parte dei casi è molto. Ecco perché oggi approfondiremo insieme alcune informazioni relative agli allestimenti auto progettati contro le pandemie e contro la diffusione del Covid 19.

Caratteristiche delle auto progettate contro il Covid

In collaborazione con l’organizzazione Red, alcune case automobilistiche hanno deciso di progettare delle automobili create ad hoc per ridurre la diffusione del Covid.

Quali sono le caratteristiche di queste auto così speciali? Possono vantare un impianto di climatizzazione tecnologicamente all’avanguardia, e in grado di assicurare un ricambio d’aria privo di precedenti. Inoltre, grazie all’azione di una sostanza biocida, le vetture in questione assicurano l’eliminazione dei batteri fino ad una percentuale del 99,9%, impedendo fra l’altro la loro proliferazione all’interno dell’abitacolo dell’auto.

Fra i produttori che hanno scelto di tentare questo esperimento troviamo anche la Fiat, in una versione allavanguardia che presenta una serie di tecnologie hi-tech utili contro la diffusione del virus, tra cui il sistema di igienizzazione dei sedili e del volante.

Chiaro, però, che oltre al “cuoreall’insegna dell’igieneprogettato per queste auto, tali modelli spiccano anche per la loro bellezza estetica e per alcuni dettagli all’ultimo grido, come l’integrazione del touchscreen nell’abitacolo.

Un approfondimento sul successo delle automobili Fiat

Da anni le Fiat rappresentano le auto più vendute in Italia, sia se si parla del comparto delle vetture nuove, sia se si fa riferimento al settore delle automobili usate. Ci pensano come sempre i dati a chiarire questa situazione: per fare un esempio concreto, la Panda ha chiuso l’anno sul podio con oltre 112 mila unità vendute. Bisogna poi considerare anche il successo di una terza opzione disponibile per gli amanti delle Fiat, che si pone esattamente a metà fra i veicoli nuovi e quelli usati. Si fa riferimento, nello specifico, alla Fiat Panda a km0, spesso scelta dagli utenti tramite il web, grazie all’aiuto di alcuni portali di riferimento e ai loro filtri, relativi al prezzo e allo stato della macchina, utili per individuare la vettura dinteresse. Tra i modelli Fiat più apprezzati in tal senso, non si possono non considerare la 500 e la 500x; ma, chiaramente, la Fiat non è lunico marchio ad avere successo nel settore delle auto a chilometro zero. La classifica ospita anche altri nomi di spicco; basti citare auto come la Jeep Renegade, insieme alla Jeep Compass e alla Lancia Ypsilon. In conclusione, dunque, si può constatare come le auto a km0 siano capaci di soddisfare desideri ed esigenze diverse, andando incontro ad ogni richiesta.

Nessun commetno

Lascia una risposta: