Cerchi una ditta di traslochi a Parma?

Cerchi una ditta di traslochi a Parma?

539
0
CONDIVIDI

Scegliere delle ditte di traslochi a Parma e nel resto d’Italia non è sicuramente una cosa facile. Del resto, si sta pur sempre decidendo di affidare tutti i propri averi e ricordi a qualcuno che dovrà trasportarli nella nostra nuova casa.

Insomma, è una faccenda delicata che merita la giusta attenzione. I traslochi sono sempre un periodo molto stressante delle nostre vite perché, al di là degli aspetti psicologici del dover lasciare un posto conosciuto per uno ignoto, c’è sempre il rischio che qualcosa vada storto.

Scegliendo un partner poco professionale, per esempio, i vostri mobili e oggetti potrebbero subire danni molto gravi o, addirittura, venire smarriti.

Ecco perché, oltre al fattore costo, quando si sceglie una ditta di traslochi va sempre tenuta in considerazione l’affidabilità dei servizi offerti.

Come scegliere quella giusta, allora? Scopriamolo insieme.

Descrivi nei dettagli il tuo trasloco

Ogni professionista del settore traslochi vorrà sapere che tipologia di lavoro deve effettuare per capire come affrontarlo.

Sapere cosa bisognerà trasportare e fino a dove è un aspetto importantissimo perché influirà sul preventivo che vi verrà sottoposto.

C’è abbastanza spazio per caricare e caricare la merce? Ci sono scale? Quanta distanza deve essere percorsa per arrivare da un punto all’altro?

Sono tutte informazioni importanti quanto si parla di traslochi e sono proprio questi il punto di partenza di un’azienda come Traslochi 24, ovvero una piattaforma che mette in contatto gli utenti con le principali aziende del settore.

Una volta inviata la descrizione delle tue necessità, riceverai i preventivi emessi dalle varie ditte e potrai scegliere quello che preferisci in base alle tue esigenze.

Scegli ditte specializzate

Purtroppo, coloro che si improvvisano esperti dei traslochi sono tantissimi: sembra un lavoro alla portata di tutti e questo, spesso, fa cadere i consumatori nelle mani di persone sbagliate che non sanno bene come affrontare questo incarico in modo metodico.

Fortunatamente, ci sono delle piccole accortezze con cui capire chi è serio e chi non lo è.

In primis, accertati che la ditta sia iscritta all’albo degli autotrasportatori: si tratta di un requisito essenziale per chiunque si occupi di trasporto di merci su strada e che vi tutela in caso di controlli da parte delle autorità.

Altro punto fondamentale è la copertura assicurativa. Tutti gli averi che affiderete alla ditta hanno un valore, sia affettivo che economico, ed è giusto che siano tutelati con delle vere e proprie polizze durante tutte le operazioni di trasporto. Solo così potrete essere al sicuro e non correre alcun tipo di rischio.

Terzo punto riguarda il personale. Il team che si occuperà del vostro trasloco deve essere composto da professionisti che sanno come maneggiare e trattare tutti i vostri imballi senza arrecare danno a ciò che contengono.

Ecco, proprio in questo risiede la forza di un servizio come quello di Traslochi 24, dove la selezione avviene a monte. Sulla piattaforma, infatti, possono iscriversi solo aziende e ditte che hanno tutte le carte in regola per operare nel settore, mettendovi al riparo da truffe o servizi scadenti.

Nessun commetno

Lascia una risposta: