Calano i prezzi degli appartamenti in affitto a Parma

Calano i prezzi degli appartamenti in affitto a Parma

333
0
CONDIVIDI

Affittare casa a Parma costa meno oggi che nel 2020 ed è sicuramente un’ottima notizia per coloro che sono alla ricerca di un immobile da prendere in locazione in questa città.

Il mercato immobiliare a Parma è stato piuttosto altalenante negli ultimi mesi, come del resto è avvenuto in gran parte della Penisola. Il Covid ha sicuramente cambiato le carte in tavola anche in questo settore. Tuttavia è riuscito a superare la potenziale crisi, sicuramente meglio delle previsioni.

L’andamento affitti a Parma è dunque sicuramente interessante nell’ultimo periodo, ma quanto si spende nel dettaglio oggi per un appartamento in locazione? Quali sono le zone più economiche della città? Scopriamolo insieme.

Affittare casa a Parma: l’andamento dei prezzi nelle zone della città

Nel mese di luglio 2021 per l‘affitto di un immobile a Parma si sono spesi in media 9,50 euro al metro quadro, si è dunque registrato un calo del 1,04% rispetto allo stesso mese del 2020. 

La situazione, in generale per chi intende prendere in locazione un appartamento è sicuramente positiva oggi, ma come ben sappiamo i prezzi variano in base alla zona. Vediamo dunque nel dettaglio quali sono i quartieri di Parma più economici e quelli invece più cari.

Il centro storico rimane la zona più costosa di Parma

Il centro storico è naturalmente ancora oggi la zona più cara della città e non c’è assolutamente nulla di che stupirsi. Parliamo d’altronde del quartiere più bello, in cui la qualità della vita è migliore e si è circondati da vere e proprie meraviglie.

Il centro di Parma è il più gettonato in assoluto e se andiamo a vedere nel dettaglio quanto costa prendere in affitto un appartamento da queste parti i prezzi non sono poi così inabbordabili, anzi.

Siamo infatti sui 10 euro al metro quadro, il che significa che per prendere in locazione un immobile di 50 mq si spendono in media 500 euro. Considerando che stiamo parlando della zona di Parma più costosa e del centro storico, si tratta di una cifra più che onesta.

Vigatto – Carignano sono le zone più economiche

Per trovare le zone più economiche del comune naturalmente occorre allontanarsi dal centro storico e spostarsi in periferia.

Carignano è una frazione che appartiene al quartiere Vigatto e che merita di essere presa in considerazione, non solo per via dei prezzi decisamente più bassi rispetto agli altri quartieri. Ci troviamo a 12 km circa di distanza dal centro di Parma, dunque, in una zona decentrata ma perfetta per le famiglie o per i pendolari, perché in una posizione strategica, ben servita e collegata.

Per prendere un appartamento in affitto a Carignano si spendono in media 7,5 euro al metro quadro, il che significa che una casa di 50 mq costa 375 euro: una cifra davvero irrisoria. Bisogna poi considerare che qui è molto più semplice trovare immobili di ampia metratura, maggiormente adatti a una famiglia, ma anche per chi lavora in smart working da casa e necessita di una stanza in più.

Nessun commetno

Lascia una risposta: