Maiatico: doppio colpo dei ladri ma l’arrivo dei carabinieri li costringe a...

Maiatico: doppio colpo dei ladri ma l’arrivo dei carabinieri li costringe a lasciare il bottino

133
0
CONDIVIDI

Sono stati sorpresi dai carabinieri, abbandonando l’auto, rubata appena prima all’interno di un garage, per poi fuggire a piedi.

Alcuni malviventi, alle 3 della notte tra martedì 26 e mercoledì 27 gennaio, hanno tentato di assaltare un’abitazione a Sala Baganza, nella frazione di Maiatico.

Due pattuglie dei militari di Sala Baganza sono intervenute in seguito ad una chiamata al 112 ed hanno iniziato a scandagliare il territorio alla ricerca dei ladri.

Ad un certo punto hanno visto un’auto, una Citroen C4, sul ciglio della strada con gli sportelli aperti e le luci accese: all’interno c’era una bicicletta elettrica dal valore di 6 mila euro.

L’auto era stata rubata dall’abitazione di una donna mentre la bicicletta dal garage di un’altra villetta.

I malviventi sono scappati al buio, facendo perdere le proprie tracce. Sono in corso le indagini per risalire all’identità dei ladri.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: