In Tribunale con un coltello in tasca: denunciato 65enne parmigiano

In Tribunale con un coltello in tasca: denunciato 65enne parmigiano

335
0
CONDIVIDI

Come se entrare in Tribunale con un coltello fosse…normale.

Martedì mattina intorno alle 9.00 un 50enne reggiano che si stavano recando in Tribunale è stato fermato all’ingresso dagli addetti al controllo, immediatamente dopo che i segnali di allarme avevano cominciato a squillare al suo passaggio.

All’arrivo dei carabinieri, nello zaino dell’uomo è stato trovato un coltello della lunghezza di 15 cm di cui 7 di lama.

L’uomo, residente a Novellara, è stato denunciato per porto abusivo di arma.

Dopo alcune ore, stessa scena: un pensionato 65enne parmigiano che si stavano recando in Tribunale per un’udienza è stato fermato all’ingresso dagli addetti al controllo sempre a seguito dell’attivazione del metaldetector.

Nelle tasche dell’uomo un coltello della lunghezza di 17 cm di cui 8 di lama.

Anche per lui è scattata la stessa denuncia.

Nessun commetno

Lascia una risposta: