Postino sorpreso a lanciare dall’auto corrispondenza non consegnata: denunciato

Postino sorpreso a lanciare dall’auto corrispondenza non consegnata: denunciato

156
0
CONDIVIDI

I Carabinieri della Stazione di Traversetolo hanno denunciato un postino 35enne per violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza.

Le indagini erano partite il 23 settembre scorso, quando l’uomo era stato notato da un passante percorrere alla guida di un’auto una strada privata. Raggiunto un posto isolato, il 35enne aveva rallentato e gettato, nel greto del torrente, un involucro, allontanandosi subito.

Il passante, incuriosito, aveva raccolto il plico, rendendosi conto che si trattava di corrispondenza varia, consegnandola ai Carabinieri della Stazione di Traversetolo.

I militari, hanno accertato tramite la ditta incaricata della consegna della posta in paese chi fosse il postino e successivamente  -controllando le immagini di sorveglianza delle telecamere,- hanno individuato l’auto con alla guida il 35enne.

Il postino, convocato in caserma, ha inizialmente negato ogni cosa, ma nel corso della redazione del verbale sono emersi concreti elementi di colpevolezza. Grande parte della corrispondenza è stata recapitata ai destinatari dai militari della Stazione di Traversetolo.

Nessun commetno

Lascia una risposta: