Perchè acquistare un buon router 4G per navigare su Internet

Perchè acquistare un buon router 4G per navigare su Internet

391
0
CONDIVIDI

Quando internet era agli albori, le connessioni erano così lente che per aprire una pagina web c’era da aspettare qualche minuto. Lo streaming dei contenuti non era neanche lontanamente contemplato e per scaricare un singolo file di pochi megabyte spesso si impiegavano ore. Il web era accessibile solo dai possessori di PC, quindi si trattava di una tecnologia abbastanza costosa che non tutti si potevano permettere.

Qualcuno dei nostri lettori si ricorderà dei modem a 32 o 56k si ricorderanno del fastidioso suono emanato dal dispositivo durante i tentativi di connessione. Solo con l’arrivo dei più moderni modem ISDN si è potuto fare un salto di qualità in quanto a velocità di connessione e trasferimento dati. Nel giro di pochissimi anni le tecnologie per il web si sono evolute in modo sorprendente, permettendo a tutti di accedere a internet da diversi dispositivi. Smartphone, tablet, console di gioco, radio, televisori e persino alcuni elettrodomestici possono collegarsi alla rete ad una velocità elevatissima. 

Sono proprio gli smartphone ad aver cambiato il mondo delle connessioni, in quanto questi dispositivi sfruttano la tecnologia 4G che permette di accedere al web ovunque ci si trovi. 

Visti i vantaggi e i costi più bassi del 4G rispetto a connessioni ADSL o alla fibra ottica, molte ditte del settore hanno prodotto dei router 4G per poter sfruttare questa tecnologia anche con PC o laptop. Su questo sito web potete trovare le recensioni dei migliori router 4G sul mercato. 

Costi ridotti

Se avete chiesto qualche preventivo ai principali provider italiani, probabilmente sarete rimasti sorpresi dal costo elevato richiesto per poter accedere al web. A questi si aggiunge la spesa per il noleggio del modem del provider che si aggiunge ai costi complessivi. Questi presentano diversi svantaggi, prima di tutto le dimensioni li rendono molto ingombranti, inoltre spesso la connessione si dimostra poco stabile e in alcuni casi ci si ritrova con alcune limitazioni sul NAT. 

Con un router 4G invece potrete risparmiare notevolmente sui costi di connessione, in quanto potrete sfruttarlo per collegarvi al web senza alcun abbonamento. Oltre a potenziare la connessione con i vostri dispositivi portatili, potrete sfruttare le porte LAN per il collegamento di PC e laptop al router. 

Pratici

Parlando di dimensioni, ci sono due tipologie di router 4G. La più comune è quella standard dalle misure simili a quelle di un qualsiasi altro router o modem per le connessioni ADSL o fibra. Questi permettono di collegarsi alla rete tramite Wi-Fi o cavo LAN, particolarmente utili quindi se in casa avete un laptop o un PC desktop. Al contrario i modelli portatili sono molto compatti, infatti sono una soluzione ideale non avete molto spazio sulla vostra scrivania. Questi modelli funzionano grazie ad una batteria, quindi potete portarli ovunque andate. 

Si tratta della soluzione ideale se viaggiate spesso o se volete usufruire della connessione 4G anche nella vostra casa vacanze, in modo da potenziare il 4G nel caso l’appartamento si trova in una zona dove la connessione lascia a desiderare. Grazie al router 4G non dovrete mai rinunciare ad internet e potrete rimanere sempre connessi in modo da potervi intrattenere con film, musica e la navigazione. 

SIM

Il funzionamento dei router 4G avviene tramite una SIM 4G da acquistare separatamente e da inserire nell’apposita porta. Grazie alla SIM potrete scegliere il vostro piano tariffario senza alcun vincolo, quindi non dovrete pagare alcun abbonamento. In questo modo potrete gestire liberamente la spesa sulla connessione e ammortizzare così i costi quando non la utilizzate. 

Facili da configurare

I router 4G sono estremamente semplici da utilizzare e non prevedono alcuna complicata configurazione. La tecnologia Plug & Play vi permette di collegarvi subito alla rete semplicemente inserendo la SIM e accedendo al 4G con i vostri dispositivi, sia tramite Wi-Fi sia tramite LAN. 

Prestazioni

Sulle prestazioni i router 4G non possono certo competere con quelli dedicati alle connessioni ADSL, VDSL o fibra, ma si stanno evolvendo velocemente. I modelli più performanti vi permettono di vedere video su Youtube e in streaming, grazie ad una capacità elevata di trasferimento dei dati. 
Chiaramente se usate internet in modo intensivo per i videogame online o per lavoro, i router 4G non sono la scelta più indicata, in quanto possono soffrire di un po’ di latenza. Con l’arrivo del 5G e 6G probabilmente questo divario verrà definitivamente colmato se non addirittura superato.

Nessun commetno

Lascia una risposta: