Rave party nella golena del Po: denunciate 539 persone

Rave party nella golena del Po: denunciate 539 persone

368
0
CONDIVIDI

Si sono chiuse le indagini per il rave party nella golena del Po, uno dei tanti che, negli ultimi anni, si sono svolti nei territori compresi tra Busseto, Roccabianca e San Daniele Po. A fine luglio centinaia di giovani da tutta Italia e dall’estero si sono ritrovati in golena per una festa in riva al fiume: il giorno dopo i carabinieri di San Daniele Po e quelli dei comuni parmigiani, oltre alla polizia, i Vigili del Fuoco e la polizia municipale, avevano identificato tutti i partecipanti al rave.

Secondo quanto riportato da Tv Parma per quell’evento si sono chiuse le indagini in questi giorni: i carabinieri e la Digos di Cremona hanno identificato dieci giovani, ritenuti gli organizzatori della festa: per loro, oltre alla denuncia per aver organizzato una manifestazione non autorizzata, anche sanzioni di carattere amministrativo per aver fatto entrare auto e furgoni nell’area della golena e per l’abbandono di rifiuti. I 539 partecipanti sono stati tutti denunciati per invasione di terreno.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: