B.go Guazzo: 33enne gravissima dopo una caduta dal terzo piano, è giallo

B.go Guazzo: 33enne gravissima dopo una caduta dal terzo piano, è giallo

838
0
CONDIVIDI

E’ caduta dal terzo piano del civico 52 di Borgo Guazzo: ora e’ in condizioni critiche al Maggiore.

”Anna”, così si fa chiamare, ha 33 anni. E’ marocchina, ma cittadina italiana, residente a Parma, madre di due figli avuti dall’ex compagno, italiano.

Domenica pomeriggio per ragioni ancora oscure e’ caduta dal terzo piano, dall’appartamento nel quale si trovava con l’ex compagno, con cui ha conservato rapporti sereni, civili.

Nessuno, lì, nel ghetto all’ombra del centro nobile, dove grida strilli e liti tra etnie varie sono la quotidianità, nessuno ha sentito rumori, liti, urla.

Anna poche ore prima aveva chiacchierato a lungo con l’amica, che abita un piano sotto, poi la donna è uscita. Al rientro ha trovato gli uomini della Questura ad aspettarla: con loro, è stato ascoltato a lungo l’ex compagno.

Tante le ipotesi: che si sia sporta troppo e sia caduta, che volesse calarsi con un lenzuolo, che qualcuno sostiene di aver visto, al piano sotto, a casa dell’amica, entrando dalla finestra, un gesto estremo, o una lite con l’ex finita male.

Nulla e’ escluso, nulla certo. Forse solo Anna, se sopravviverà, potrà fornire risposte.

Nessun commetno

Lascia una risposta: