Cinque consigli per ristrutturare la casa

Cinque consigli per ristrutturare la casa

169
0
CONDIVIDI

Sei alle prese con la ristrutturazione della casa? Ristrutturare casa è un passo assolutamente fondamentale nella vita di ogni nucleo familiare e deve essere concepito come un investimento materialeed emotivosul proprio “nido” domestico, il quale delimita il nostro modo di vivere e di abitare. Dalla scelta dell’impresa edile al pavimento, dallo stile dei mobili all’arredare un bagno moderno: ecco 5 consigli utiliper ristrutturare la casa.

 

Consiglio n.1: Scegliere un’impresa edile affidabile e seria

Mai affidarsi al caso, ma è importante scegliere un’impresa edileche sia affidabile, seria e trasparente. Basta una chiacchierata con i vicini di casa, gli amici o i conoscenti che abbiano già avuto esperienza nel ristrutturare il proprio immobile.  Per individuare una buona ditta è importante reperire quante più informazioni possibili sul modo di lavorare: il passaparolae le foto pubblicatesul sito o sul profilo Social possono aiutarci a capire effettivamente se la ditta è degna di fiducia. È bene scegliere la ditta che offra un pool di servizidi:

  • costruzione,
  • manutenzione,
  • ristrutturazione,
  • progettazione,
  • pratiche burocratiche,
  • impiantistica,

Consiglio n.2: scegliere l’impianto di riscaldamento

La gamma di tecnologie presenti sul mercato del riscaldamentoè davvero molto ampia e diversificata, per questo è necessario considerare le fonti energetiche disponibili, le necessità di utilizzo, le caratteristiche del bene immobiliare e la potenza richiesta. Condensazione a gaso sistema ibrido? La prima è ideale se disponi già di un impianto a gas e se vuoi un generatore di calore con un buon rapporto prezzo/rendimento o hai poco spazio a disposizione. Il sistema ibridoè adatto se cerchi una soluzione non invasiva per le ristrutturazioni, punti alla massima efficienza energetica e vuoi sfruttare le tariffe elettriche agevolate, utilizzando un unico contatore in casa.

Consiglio n.3: scelta del pavimento

Quando si ristruttura la casa, bisogna prestare massima attenzione alla scelta del pavimentoperché da ciò scaturisce, di conseguenza, lo stile dell’appartamento. Le soluzioni sono davvero tantissime: marmo, gres porcellanato, resina, parquet, etc. Oltre ai materiali, nella scelta del pavimento entrano in gioco anche i colori e lo stile. Inoltre, è importante tenere in debita considerazione anche la variabile prezzo anche se non deve essere assolutamente determinante della scelta finale.

Consiglio n.4: stile rustico-moderno

Tra i migliori stili di ultimissima tendenza, proposti dai grandi Interior Designer cosmopoliti, lo stile e l’arredo country e moderno è la migliore soluzione per ristrutturare la propria casa. Se l’immobile da ristrutturare è un appartamento o una casa indipendente, lo stile rustico e “minimal” è assolutamente una scelta vincente, un connubio perfetto per chi adora la ricercatezza estetica, la cura dei dettagli e dei materiali, con l’ergonomia e la funzionalità.

Consiglio n.5: Arredare un bagno moderno

In linea con l’arredo della cucina, del salotto e delle camere, anche il bagnodeve essere arredato in stile squisitamente moderno. Sanitari sospesi, soluzioni salvaspazio, cabine doccia in plexiglass, rubinetteria in acciaio inox, lavabo sospesi, mensole per poggiare asciugamani, specchiera e accessori bagno dallo stile “pulito”, senza fronzoli ed assolutamente funzionali in base alle diverse esigenze della famiglia. In un bagno moderno è importante prestare la massima attenzione anche all’impianto di illuminazione e alle tonalità cromatiche dei muri.

Nessun commetno

Lascia una risposta: