Donne&Calcio – Quando le Miss parlano di pallone…dal parrucchiere

Donne&Calcio – Quando le Miss parlano di pallone…dal parrucchiere

937
0
CONDIVIDI

Nel Salone di bellezza di Michele Gabelli si incontrano Ambra Fabbi, estetista specializzata, Francesca Devincenzi, giornalista, e Arianna Anelli, modella tifosissima del Parma.

Ambra cerca di truccare Francesca per una diretta tv, ma lei è’ ancora incavolata per la sconfitta del Parma in Coppa Italia….

Protagoniste al lavatesta:

Francesca Devincenzi, 39 anni a settembre, parmigiana, giornalista professionista. Del suo rapporto col calcio racconta: “Mi ha scelto quando avevo 5 anni. Dopo la prima in curva ho sillabato la Gazzetta dello Sport e deciso che le mie domeniche sarebbero sempre state destinate a quella bellissima cosa rotonda. Da li ho studiato da arbitro, fatto l’allenatore e il procuratore. Ai calciatori preferisco il calcio. L’emozione più bella? L’intervista ad Arrigo Sacchi per il giorno del mio 25esimo compleanno e la prima telecronaca. Ma chissà…”.

Maria Ambra Fabbi, 27 anni, traversetolese trapiantata a Sorbolo, è estetista con svariate specializzazioni e parrucchiera. Bella, bellissima e sensuale, racconta. “Mi sono innamorata del calcio dopo averlo guardato insieme al mio papà. Amo gli animali, ma la passione più grande è il mio lavoro”. Calciatori? “Preferisco i rugbisti… forse perché di giocatori ancora non ne ho conosciuti”.

Arianna Anelli, 24 anni, parmigiana, è studentessa di giurisprudenza, ma anche una fotomodella molto apprezzata. Di se racconta “che vive con il cuore, tra istinto e coraggio” – e proprio il cuore l’ha avvicinata al calcio. “Avevo sette anni, una partita con il papà…e da allora è stata solo passione. Come quella che mi lega agli animali. Altre emozioni? La musica, e mi piace moltissimo la moda”.

Jessica Pattini, parmigiana,  è la più giovane con la “testa nel pallone”. Barista appena diciannovenne, “amo gli animali e il mondo della moda e della bellezza, con tutto ciò che lo circonda”– racconta.  Un angelo speciale le ha trasmesso la passione per il calcio… il resto, è work in progress…

Nessun commetno

Lascia una risposta: