Commesso disonesto fa shopping gratis dove lavora: denunciato

Commesso disonesto fa shopping gratis dove lavora: denunciato

225
0
CONDIVIDI

La merce, bella, firmata, appena arrivata, spariva dagli scaffali. Una volta, due, tre. Così il titolare di una Boutique in Borgo Giacomo ha chiamato la polizia: “Credo che un mio dipendenti rubi…”:

Così i poliziotti, in borghese, ha seguito M.A., 39 anni: prima che entrasse in casa lo hanno fermato. In una borsa, un pantalone di Dolce e Gabbana e una sneacker di Prada, valore, quasi 900 euro.

In casa, scatole e tracce di altra merce, però scomparsa: l’uomo, dopo aver tentato una scusa, ha confessato le proprie difficoltà economiche. Per lui è scattata la denuncia per furto aggravato e continuato.

Nessun commetno

Lascia una risposta: