Nessuna traccia delle 17enni fidentine scomparse a Fermo: si moltiplicano appelli e...

Nessuna traccia delle 17enni fidentine scomparse a Fermo: si moltiplicano appelli e ricerche

532
0
CONDIVIDI
Da sinistra: Gaia Fiorentini e Gaia Maria Perasso, scomparse da venerdì 29 giugno

Passano le ore e i giorni, ma di Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, le due 17enni di Fidenza scomparse da venerdì dal camping Mirage di Marina d’Altidona, dov’erano in vacanza con la famiglia di una di loro, non si trovano tracce. Si moltiplicano gli appelli, si controllano le immagini delle telecamere di stazioni ed altri possibili centri di transito, ma ancora nulla. Le ricerche intanto sono state estese anche alla riviera romagnola, dove le due ragazze potrebbero avere delle amicizie in grado di sostenerle in quella che sembrerebbe una fuga.

Le ragazze sono state viste l’ultima volta verso le 17 di venerdì scorso, mentre a piedi uscivano dal camping nel quale erano in vacanza da circa una settimana con la famiglia Fiorentini. Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, al momento della scomparsa, indossavano pantaloncini, maglietta e scarpe da ginnastica. Ma le due ragazze avrebbero con loro ricambi e anche denaro da spendere.

Il sindaco di Fidenza Andrea Massari non sta lascisando nulla di intentato. Non solo il tam tam sui social, ma persino un appello al cantante Harry Styles, di cui una delle ragazze è grande fan, perché possa anche lui, tramite i social, far qualcosa per convincere la sua giovane ammiratrice a tornare sui suoi passi.

“Ho avuto una lunga conversazione con il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, che segue la vicenda ed è pronto a muovere la Protezione Civile regionale per dare supporto ai colleghi marchigiani, qualora fosse richiesto dalle Prefetture competenti”, ha poi aggiunto Massari, che in contatto anche con il prefetto di Parma, Giuseppe Forlani, e i vertici della squadra mobile.

Nessun commetno

Lascia una risposta: